Marco De Bartoli. La svolta del Marsala.
Ago04

Marco De Bartoli. La svolta del Marsala.

Da Marco De bartoli puoi degustare un vino Marsala diverso, affascinante. Diverso da quelli che siamo soliti bere ma forse più originale (nel senso di “legato alle origini”) più di quanto ci si possa aspettare. Quando mister De Bartoli prese in mano l’azienda capì subito che doveva essere lui il punto di svolta nella storia del...

Leggi
Un “momentum ” di relax totale…
Lug24

Un “momentum ” di relax totale…

Il Total Relax ha un nome e si chiama ” Momentum Wellness Bio Resort”. Una domenica di fine Luglio, ore 11 del mattino. In qualunque altro anno del passato ( che io ricordi) e suppongo del futuro, per recarmi da Caltanissetta a Selinunte avrei impiegato almeno 3 ore con una tabella di marcia scandita dagli 80 Km orari. Oggi no. Perchè...

Leggi
Il Nebbiolo. Autoctono per eccellenza.
Giu10

Il Nebbiolo. Autoctono per eccellenza.

Il nebbiolo può a ragione considerarsi il vitigno autoctono per eccellenza di alcuni territori italiani. Infatti  il vitigno di cui vi racconto oggi è il Barolo. Ops, mi sa che c’è un tranello dei miei. Il Barolo non è un vitigno, ma un vino, una denominazione di origine controllata e garantita. Il vitigno con cui si produce il barolo si chiama...

Leggi
Il Pinot Nero. Il più dispettoso tra i vitigni.
Mag07

Il Pinot Nero. Il più dispettoso tra i vitigni.

Il Pinot Nero è il più dispettoso e arrogante  tra i vitigni ma ha tutte le ragioni per esserlo. Cari amici di fresco di vigna oggi vi racconto del pinot nero. Il vitigno che per antipatia ed eleganza non ha pari con altri vitigni. Se io lo dovessi immaginare antropomorfizzato, quindi con sembianze umane, sarebbe sicuramente un Re . E...

Leggi
Etna. La Sicilia ha il fuoco dentro.
Apr29

Etna. La Sicilia ha il fuoco dentro.

L’Etna è la dimostrazione che la Sicilia ha il fuoco dentro, anche quando si parla di vini. Cari amici di Fresco di Vigna siete mai stati sull’Etna? Quanti altri posti al mondo vi permettono di sciare guardando il mare? Credo proprio pochi.  E quante persone guardano un vulcano con occhi innamorati e sospirano adoranti  :” Oh...

Leggi
Taglia e Arrusti- I piaceri della carne
Mag14

Taglia e Arrusti- I piaceri della carne

Ristorante o steak house? Giancarlo e Carlo non vogliono definizioni e preconcetti per il locale da loro gestito, ma una cosa è certa: questo è il tempio della carne. E ovviamente anche del vino rosso, siciliano e non. Volendo per forza farlo rientrare in una categoria è un ristorante siciliano. Eh già. Perché la carne che loro trattano proviene...

Leggi
Gin: il più elegante tra i distillati
Apr26

Gin: il più elegante tra i distillati

La scoperta del Jenever si deve ad una casualità. O quasi. Si narra che in Olanda, nel XVII secolo, il farmacista e professore universitario Sylvius Franciscus, alla forsennata ricerca di un rimedio per il mal di stomaco, trovò terapeutica una miscela di alcol e bacche di ginepro. Il prodotto divenne velocemente comune in Inghilterra tanto che...

Leggi
Cameriere : un mestiere sottovalutato. Dal cameriere.
Gen12

Cameriere : un mestiere sottovalutato. Dal cameriere.

Bisogna avere un certo talento per fare il cameriere e servire gli altri e anche una grande dote, che con gli anni non impari ma, anzi, rischi di perdere. Ho iniziato lavando i piatti, poi commis di sala, poi chef de rang, a seguire secondo maitre, infine maitre di sala e primo sommelier. Non ho fatto i miei studi alla scuola alberghiera ma...

Leggi